fbpx

Il Pigneto

Salicornia Ristorante & Bistrot si affaccia sull’isola pedonale del Pigneto, cuore pulsante del quartiere, culla della nuova movida romana e futura attrazione turistica, definito da Lonely Planet, il più hipster d’Europa. Qui – fuori dai canonici circuiti turistici – convivono frammenti di storia imperiale e una nuova romanità in continua evoluzione.

Il Pigneto si estende a mo’ di triangolo su un’area poco fuori Porta Maggiore compresa tra via Prenestina, via Casilina e via dell’Acqua Bullicante. Il toponimo è legato alla pineta che caratterizzava Villa Serventi, che ancora si conserva inglobata nel tessuto abitativo.

pigneto

Il Torrione Prenestino e l’Acquedotto Felice sono testimoni della Roma imperiale e medioevale, ma il quartiere vero e proprio nasce solo alla fine del XIX secolo come area residenziale operaia. Il Pigneto si è sviluppato gradualmente nei decenni, fino a essere scelto come location di alcune fra le più celebrate pellicole del neorealismo cinematografico italiano: “Accattone”, il primo film di Pier Paolo Pasolini, e “Roma Città Aperta” di Roberto Rossellini.

La borgata popolare del dopoguerra oggi è un quartiere eclettico e vivace, che ha ereditato la vocazione artistico-culturale dei registi che l’hanno raccontato – complice la vicinanza dell’Università La Sapienza, come testimoniano la gente e gli imponenti murales che decorano gli edifici.

pigneto

L’area pedonale del Pigneto è la sua anima: ogni mattina il mercato ortofrutticolo colora la via.

La sera lascia spazio alla nuova movida romana: romani e turisti affollano i ristoranti, pub e locali che si susseguono l’un l’altro. Da Salicornia potrete gustare uno sfizioso aperitivo di mare nel nostro dehors – accompagnato da un buon vino o da un cocktail – oppure assaggiare le prelibatezze del nostro Chef nell’area ristorante, il tutto in un clima di festosa familiarità.

Consulta il menu e gusta un aperitivo di qualità con tapas e stuzzicherie di mare, affacciato sull’isola pedonale del Pigneto

ristorante salicornia pigneto